top_img

Scopri il nostro Mondo


TERRA

TERRE D'ACQUA: IL DELTA

l Delta di Oltremare è un’area che è stata concepita con lo scopo di portare “un pezzo di Delta del Po” a contatto con le migliaia di ospiti che annualmente visitano il parco Oltremare e che magari non avranno mai la possibilità di “vivere” direttamente un ecosistema così importante ma anche così minacciato.

Lungo il percorso si possono osservare non solo flora e fauna tipiche del Delta, come per esempio lo Storione (Acipenser sturio), una specie endemica del mare Adriatico in forte contrazione numerica e di areale a causa delle attività antropiche dirette e indirette, ma anche le cosiddette specie “aliene” che molto spesso hanno soppiantato quelle autoctone, come ad esempio il pesce siluro e le testuggini palustri dalle orecchie rosse.

Le foci dei fiumi sono fra gli ambienti più interessanti per chi vuole osservare lo svilupparsi della vita: gli habitat della foce sono determinati da un equilibrio molto particolare di acque diverse, di paesaggi in rapido cambiamento, di creature di terra e di acqua.

Il delta del Po è uno degli ambienti più ricchi di vita in Italia.

 

Delta
Delta
Delta